Primavera Fidentina

"Il gruppo civico al servizio della gente …"

Massari si è scordato del Giorno del ricordo

| 0 commenti

Risulta sempre più difficile capire come si muove la nostra amministrazione.

Per la prima volta viene dedicato un Consiglio comunale al dialetto ma passa inosservato il giorno del ricordo. Forse si sarà pensato che c’è appena stato il giorno della memoria e sarebbe stato una perdita di tempo fare due settimane dopo la giornata del ricordo.

Anche volendo non si riesce a capire la strategia che ci sta dietro.

Acconsentono ad organizzare un consiglio monotematico sulla Di Vittorio dopo che per tre mesi l’opposizione ha continuato a chiederlo, organizzano un consiglio monotematico sul dialetto ma guai a parlare di ASP o di Solveko.

Adesso dimenticano una giornata diventata istituzionale con la legge n. 92 del 2004.

Sarebbe interessante sapere perché.

Parlano di trasparenza, ma sono trasparenti solo nelle cose che hanno deciso di rendere pubbliche sulle altre silenzio.

Ma il rispetto per le istituzioni per loro va inteso a corrente alternata?

 

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.