Primavera Fidentina

"Il gruppo civico al servizio della gente …"

Il Sindaco ha firmato una penale contro la San Donnino Multiservizi: ma perché non informare il Consiglio?

| 1 commento

gazebosera3

La Gazzetta di Parma di oggi, nella pagina di Fidenza, offre molto spazio all’esposto firmato da 150 commercianti che lamentano sporcizia e degrado in centro.

Nella stessa pagina compare un trafiletto in cui viene riportata la risposta del Comune senza peraltro specificare in che cosa  consiste. Si tratta di un documento scritto e da chi?

In questo articolo scopriamo che “il Comune” ha provveduto a segnalare le irregolarità nel servizio prima della consegna delle firme. Già in data 24 febbraio, in sede di valutazione del bilancio della San Donnino Multiservizi il Comune  “ha firmato una  penale adeguata ai reali disservizi riscontrati e alla gestione delle problematiche dovute alla scarsa qualità del servizio di spazzamento. Penale quantificata in 15.265,51 euro”.

Io ritengo molto grave che il Sindaco non ne abbia per niente parlato in Consiglio tanto più  che ce n’è stato uno all’inizio di marzo. La scelta dell’Amministrazione, seppur legale, è grave e i cittadini devono essere informati e non venirlo a sapere dal giornale.

Nella risposta si prevede addirittura l’istituzione di 4 ispettori ambientali che dovrebbero entrare in servizio al massimo entro la fine di giugno ma non si sa come verranno assunti.

Ancora una volta non vengono rispettate le forme istituzionali. Il Sindaco ha rimproverato l’opposizione di ricercare la visibilità sui giornali  ma lui è il primo a dare il cattivo esempio.

E siamo sempre in difetto di trasparenza.

Giovanna Galli

Un commento

  1. Trasparenza da questo sindaco è impossibile averla…

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.