Primavera Fidentina

"Il gruppo civico al servizio della gente …"

I partiti non vogliono discutere il nostro documento sul centro storico in consiglio comunale. Perché? Non ci è dato di saperlo.

| 0 commenti

Il 22 giugno nel corso di un incontro pubblico all’ex Macello abbiamo presentato il nostro documento sul recupero del centro storico.

Si tratta di un progetto piuttosto impegnativo su cui stiamo lavorando da mesi e che abbiamo presentato a diverse persone che ci hanno incoraggiato a continuare.

All’ inizio di luglio abbiamo scritto al Sindaco e al presidente del Consiglio comunale Tosi  per chiedere ai capigruppo di poter presentare il documento nel corso di una seduta del consiglio.

La cosa che più dispiace in questa circostanza è il prendere atto  del menefreghismo dei  nostri amministratori:  la domanda è stata protocollata  nei primi giorni di luglio ed è stata analizzata nella prima settimana di settembre.  Da alcuni dei presenti abbiamo appreso che la nostra richiesta è stata analizzata e respinta ma a più di un mese nessuno si è preso la briga di dirci ufficialmente le decisioni prese. Avevamo già contattato diversi assessori e consiglieri e tutti sembravano interessati. Stanchi delle continue polemiche che ogni giorno  riempiono le pagine dei quotidiani abbiamo deciso di impegnarci su un progetto unificante, lontano dalla politica delle divisioni di  partito.

Sinceramente speravamo in una risposta che ci spiegasse le ragioni del rifiuto a parlarne. Il silenzio del Sindaco non ci ha meravigliati  più di tanto perché lui è apparso da subito poco interessato, per lui Fidenza è soprattutto quella collocata nella zona attorno all’autostrada.

Ci ha invece deluso il presidente del consiglio Tosi perché l’avevamo contattato in via anticipata e ci aveva fornito le indicazioni sul come fare la domanda ai capigruppo e ci aveva incoraggiato a continuare.

È,   comunque triste vedere come vengono trattati i cittadini che dimostrano di aver voglia di fare.

Noi, comunque, non ci arrenderemo, continueremo la nostra opera e creeremo gruppi di lavoro sui vari temi.

Al fine di fornire ai cittadini interessati le opportune informazioni pubblicheremo il documento integrale.

Chi fosse interessato a collaborare potrà contattarci all’indirizzo mail info@primaverafidentina.it oppure tramite la nostra pagina su Facebook o tramite twitter.

Primavera Fidentina

Giovanna Galli

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.